COLLARE CERVICALE RIGIDO SCHANZ

STRUTTURA
• polietilene forato con imbottitura in gommapiuma rivestita in similpelle
MENTONIERA
• assente
FORO TRACHEALE
• assente
RADIOTRASPARENTE
• si
CHIUSURA
• a strappo

INDICAZIONI
• cervicalgia
• discopatie in quadro artrosico e/o post acute con o senza ernie discali
• esiti dolorosi di fratture cervicali
• traumi distorsivi del rachide cervicale
• condizioni inffiammatorie degenerative post-traumatiche di moderata entità

COLLARE CERVICALE BIVALVE PHILADELPHIA

STRUTTURA
• bivalve in plastazote con placche rigide di rinforzo anteriore e posteriore
MENTONIERA
• presente
FORO TRACHEALE
• presente
RADIOTRASPARENTE
• si
CHIUSURA
• a strappo

INDICAZIONI
• cervicalgia severa secondaria ad artrosi
• artrite reumatoide
• spondilite anchilosante
• esiti di fratture vertebre cervicali stabili (singole o combinate)
• esiti interventi chirurgici al rachide cervicale
• trattamento continuativo in patologie croniche non operabili (neoplastiche e non)
• piccoli distacchi ossei dei processi spinosi cervicali
• artrosi cervicale
• condizioni in ammatorie degenerative post-traumatiche di severa entità

COLLARE CERVICALE BIVALVE CON IMMOBILIZZAZIONE STERNALE (MINERVA)

STRUTTURA

  • Bivalve realizzata in plastica rigida con imbottitura in tessuto accoppiato a celle aperte con monospugna all’interno e vellutino grippante all’esterno latex free, asta toracica in materiale plastico

MENTONIERA presente

FORO TRACHEALE presente

RADIOTRASPARENTE si

CHIUSURA a strappo con ­ fibbie

INDICAZIONI

  • stabilizzazione post intervento
  • instabilità cervico-toracica
  • gestione della frattura
  • tratto colonna interessato: C1-D2

NOTE

Il collare è modulabile e permette la gestione del percorso riabilitativo del paziente.